BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

CALCIOMERCATO/ Roma, mal di pancia Baptista: a giugno all’Inter?

L'attaccante giallorosso potrebbe lasciare la Capitale a giugno

baptista_R375x255_18gen09.jpg(Foto)

CALCIOMERCATO ROMA – Julio Baptista non sta vivendo un momento felice con Claudio Ranieri. Prima l’infortunio che lo ha tenuto bloccato per alcune settimane. Poi la mancanza di spazio sia nell’undici titolare giallorosso, con Okaka che gli viene preferito. Se la situazione dovesse continuare il brasliano lascerà a giugno la Capitale, magari valutando l’ipotesi dell’inter che alla fine di agosto era stata vicina a chiudere per un suo passaggio in maglia nerazzurra.

E’ il suo procuratore Herminio Menendez a Romagiallorossa.com a fare il punto della situazione. «Julio Baptista non gioca? E’ un problema della squadra e del mister, Julio sta bene. Ha trovato poco spazio ad inizio stagione perché si era infortunato – prosegue il manager della Bestia - . Ma in seguito ha recuperato. Non so perché non sta giocando in questo momento. Ranieri non ha fiducia in lui? Non lo so, probabilmente sono problemi del tecnico».

L’attaccante però non lascerà i giallorossi a gennaio, quando il calciomercato riaprirà i battenti. «Sono decisioni che spettano alla Roma. Non so –continua il manager piuttosto adirato - se rientra nei progetti del club. Sicuramente posso dire che non lascerà la Roma a gennaio e che Julio vuole rimanere qui. Se andrà via a fine stagione? Tutto può essere, fino a giugno c’è tempo».

© Riproduzione Riservata.