BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

JUVENTUS/ Deschamps attacco a Del Piero: «Che fatica allenarlo, non invidio Ferrara…»

L’allenatore del Marsiglia ammette le difficoltà nell’avere in squadra un campionissimo come il Pinturicchio

Deschamps_R375_14set09.JPG(Foto)

JUVENTUS – Alessandro Del Piero è ormai pienamente recuperato e pronto per tornare in campo contro l’Udinese. Un’ottima notizia per i supporters bianconeri e per i dirigenti della “Old Lady”, anche se ora Ferrara, avrà il suo bel da fare nel decidere gli 11 da mandare in campo. Con il ritorno del capitano e con l’attuale modulo ad una punta, ad ogni gara potrebbero rimanere in panca Amauri, Iaquinta e Trezeguet, sempre che il tecnico partenopeo non decida di cambiare disposizione tattica.

Un “problema”, quello legato a Del Piero, che conosce bene l’ex tecnico della Juventus Didier Deschamps: «Come farà ora con Del Piero Ferrara? Non lo so, è complicato – dice il francese a La Gazzetta dello Sport - anche perché conoscendo Ale non so come prenderà certe scelte. Ho lottato un anno intero perché alla Juve si parla sempre di lui, ogni giorno, nel bene e nel male, e ora che non sono più il suo allenatore sono più tranquillo. Adesso è un problema di Ciro, che quando giocava era piuttosto vicino a Del Piero. Non lo invidio. La gente vuole tutti i fenomeni in campo, ma lui deve pensare all’equilibrio. La mia risposta è no: o uno o l’altro».

© Riproduzione Riservata.