BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

ESCLUSIVA NAPOLI/ Il primo mister di Quagliarella racconta pregi e difetti del bomber partenopeo

mazzarri_quagliarella_R375x255_18ott09.jpg (Foto)

 

 

E' forte fisicamente, si sa difendere in area e poi ha un innato fiuto del gol e il tiro che tutti conosciamo. Nel fiuto del gol ricorda molto Paolo Rossi, in queste doti balistiche Roberto Mancini.

 

E parlando di attaccanti stranieri chi ricorda?

Ricorda molto il centravanti del Real Madrid Raul sono molto simili come tipo di gioco.

 

Come si spiega questa sua stagione difficile?

Tutti gli attaccanti hanno degli alti e bassi. Questo fa parte delle regole del gioco.

 

Il Napoli è il suo club ideale?

Napoli è una città importante, con una squadra che rappresenta il massimo. Penso che Quagliarella abbia trovato la città e il club ideale per potersi esprimere e raggiungere tutti i traguardi a cui aspira come calciatore.

 

(Franco Vittadini)

© Riproduzione Riservata.