BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

ESCLUSIVA SERIE A/ Inter, Juventus, Milan e le altre big analizzate da Ilario Castagner

ILARIO CASTAGNER a 360 gradi sulle squadre più importanti della massima serie elencando pregi, difetti, prospettive

etoo_andreolli_R375x255_08nov09.jpg(Foto)

Abbiamo intervistato in esclusiva per il il sussidiario.net Ilario Castagner, allenatore e attualmente opinionista di Mediaset Premium. Ci ha parlato delle big del campionato. Un giudizio attento di uno tra i tecnici italiani più esperti.

Inter - Ha ritrovato carattere e ha dimostrato di avere convinzione nei suoi mezzi che ha manifestato a Kiev. Eto'O, Milito e Balotelli sono una sicurezza, Sneijder ha dato continuità alla squadra. Il gioco c'è. Non vanno l'atteggiamento di Balotelli che potrebbe rendere tre volte di più e una maggiore concentrazione in difesa che prende gol incredibili.

Juventus - Quello che sta andando bene è la mentalità che ha acquistato la squadra e poi la facilità ad andare in gol. La difesa ha dei rendimenti alterni in campionato e in coppa. Il centrocampo è ancora troppo lento e certe volte macchinoso. Comunque è una compagine in netta crescita.

Milan - Ha trovato una striscia positiva di partite anche perchè ha acquistato continuità. Ronaldinho potrebbe dare certamente di più. In attacco servirebbe qualche alternativa in più a Pato e poi si spera sempre che anche Huntelaar dia il suo apporto decisivo.

Napoli - Anche il Napoli ha trovato convinzione nei suoi mezzi. Poi sia a Firenze, che col Milan che con la Juventus ha trovato anche il gioco e i risultati. Sta aspettando di ritrovare anche il miglior Quagliarella. Una squadra comunque in notevole miglioramento dopo un inizio di campionato difficile.