BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Milan, Pirlo-Chelsea ci risiamo, intanto Hernanes…

Carlo Ancelotti torna alla carica per il regista rossonero

Pirlo_R375_29gen09_phixr.jpg (Foto)

CALCIOMERCATO MILAN – Notizie rimbalzanti dall’Inghilterra e precisamente dal tabloid Sun parlano di un ritorno di fiamma del Chelsea per Andrea Pirlo. Carlo Ancelotti, dal suo addio al rossonero, non ha infatti mai smesso di provare a portare a Londra il metronomo del Milan, giocatore da lui creato. Storicamente Abramovich non è uomo che investe moltissimo durante il mercato invernale, ma viste le contemporanee partenze per la Coppa d’Africa di Didier Drogba, Michael Essien, John Obi Mikel e Salomon Kalou, il club londinese starebbe correndo ai ripari.

Il Milan, qualora dovesse perdere Pirlo, si tutelerebbe virando su Hernanes. L’arrivo del brasiliano del San Paolo, però, è fattibile solo in chiave giugno 2010, visto che i rossoneri con l’acquisto di Adiyah non hanno più caselle libere per extracomunitari. La trattativa, però, presenta alcuni problemi, primo fra tutto l’eccessiva valutazione da parte del club paulista, come ha confermato per Ilsussidiario.net, l’esperto di calciomercato brasiliano Mariano Grimaldi: «Hernanes ha una grandissima qualità e vede bene la porta – spiega l’agente Fifa - ma secondo me non è il giocatore ideale per una grande squadra. Per quanto riguarda la valutazione, quella data dal San Paolo (si parla di circa 30 milioni di euro, ndr) è fuori mercato».

© Riproduzione Riservata.