BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ESCLUSIVA/ Pizzul: «No ad Amauri in Nazionale. Spero in Totti, Balotelli e Santon ancora immaturi»

Pubblicazione:martedì 17 novembre 2009

totti_R375x255_11mar09.jpg (Foto)

Tra i giovani chi vede bene?

In effetti non ce ne sono molti. Stiamo pagando la crisi che sta affliggendo anche l'under 21 che non sta producendo buon gioco oltre che buoni risultati. Personalmente penso che Lippi potrebbe portare Ranocchia e Candreva. Poi bisognerà vedere quali novità offrirà il campionato da qui a fine stagione.


E Santon e Balotelli?

Su questo ha ragione Lippi. Santon deve giocare nell'Inter se vuole trovare pianta stabile in Nazionale. Il discorso di Balotelli è diverso. E' un grande giocatore, che però deve migliorare sia nel rendimento nelle partite più importanti, sia nel comportamento in campo. Deve cercare di mettere a posto il suo temperamento che gli fa avere un atteggiamento sbagliato in molte partite, col rischio di farsi espellere e lasciare la squadra in dieci.


Non c'è il rischio che non facendo un cambio generazionale, Lippi rischi di portare una squadra un po' vecchia a Sudafrica 2010?

 

Il rischio c'è, perchè molti elementi che hanno vinto in Germania sono effettivamente un po' logori. C'è da dire però che non è facile ripetere l'esperienza che fece Azeglio Vicini dopo i Mondiali del 1986 in Messico. Allora lui scelse molti elementi che giocavano nell'Under 21 e li portò in Nazionale, ora c'è carenza di giovani. E bisogna prendere quello che offre il campionato.


Magari gli oriundi possono costituire un'alternativa. Cosa pensa di Amauri e di Zarate in maglia azzurra?

Penso che non porterei Amauri in Nazionale, anche se ritengo che sia un pallino di Lippi e se otterrà la cittadinanza in tempo lo porterà in Sudafrica. Personalmente credo sia meglio affidarsi a giocatori nati e cresciuti in Italia. Tantopiù che proprio nel reparto d'attacco siamo abbastanza coperti. Non vedo quindi perchè portare Amauri e Zarate in Nazionale.


(Franco Vittadini )



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.