BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIOMERCATO/ Juventus, Secco e il mercato futuro: «Dzeko ci piace, Pandev? E’ già dell’Inter…»

Pubblicazione:

dzeko_R375x255_15giu09.jpg

CALCIOMERCATO JUVENTUS – Alessio Secco, direttore sportivo della Juventus, è stato protagonista di una bella intervista in cui ha parlato in particolare di mercato e delle strategie future della squadra. Molti i giocatori accostati alla Vecchia Signora in questo periodo e fra tutti vi è Dominguez: «Ce lo hanno offerto, non lo nego – dice schietto Secco - possiede qualità interessanti, si svincola a gennaio ma noi dobbiamo capire quale sarà la nostra fisionomia di squadra. Cambia parecchio tra il rombo e il 4-2-3-1. Non dimentichiamo che quest’estate è stato composto un organico di qualità per avere un mediano davanti alla difesa e un trequartista dietro le punte. Però, se l’allenatore ritiene che la Juventus funzioni meglio con un sistema di gioco diverso, dovremo prenderne atto».

 

Fra i vari obiettivi anche Dzeko e Pandev, anche se la strada per i due bomber sembra in salita: «Dzeko è forte, ma attualmente il reparto offensivo è al completo. Pandev? Una vicenda delicata, anzi complicata. E poi lo danno già all’Inter». Un calciomercato invernale che sembra destinato ad essere di magra: «Forse manderemo a giocare chi finora ha avuto poche chance per mettersi in evidenza ». Chiusura su Ranocchia, dato come sicuro juventino: «Lo stiamo seguendo, come seguiamo altri giovani. Ora siamo in fase di scouting – conclude Secco - mica c’è fretta, no?».

< br/>
© Riproduzione Riservata.