BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ESCLUSIVA/ Zazzaroni: Inter e Juventus, lo scudetto è per voi. Il Milan? Non lo vedo...

Pubblicazione:domenica 22 novembre 2009

Juv_Int_R375_18apr09_phixr.jpg (Foto)

Si adesso è così. C'è il monopolio dell'Inter. Prima era un duello Milan - Juventus. Ma è così anche in Spagna dove Barcellona e Real Madrid recitano lo stesso copione da anni. E' vero, quando vincevano Roma e Lazio, o Sampdoria e Verona, c'era più alternanza. Ma poi quelle squadre che hanno osato contrastare le tre big sono finite male. Alcune sono fallite, altre sono precipitate in basso. E' difficile contrastare il potere di queste tre squadre.

 

Intanto ha giocato la Nazionale e ancora una volta Cassano e Balotelli non sono stati convocati. Lei li porterebbe?

Sí, io li porterei. Ma non credo che poi sarebbero così determinanti. Ci sarebbero altri cambi in difesa da fare, mi riferisco ai due giocatori del Bari, Bonucci e Ranocchia.

 

Parlando di Nazionali c'è stata Francia - Irlanda, si è gridato allo scandalo...

E' vero, sarebbe ora di usare le tecnologie più sofisticate per applicarle al calcio e non lasciare a certi dirigenti la facoltà di prendere decisioni spesso contradditorie.

 

Si avvicinano poi i sorteggi dei Mondiali e c'è un altra polemica sui sorteggi pilotati. Ma è vero che favoriscono chi vince i Mondiali?

Non credo che sorteggi siano così importanti, anche se certamente hanno un loro peso sull'esito di questa manifestazione. Credo piùttosto che ai Mondiali vinca la squadra più in forma in quel momento e non quella più forte tecnicamente.


Chi vincerà in Sudafrica?

Credo molto in Brasile e Argentina e anche la Spagna può giocare le sue carte. Credo meno nell'Inghilterra. E non penso che una squadra africana possa vincere la Coppa del Mondo. Ma forse questa volta una di queste, come il Camerun, potrebbe entrare tra le prime quattro. Staremo a vedere.

 

(Franco Vittadini)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.