BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

AS ROMA/ Torna De Rossi. Doni e Cicinho chiariscono con la società

A Trigoria la squadra sta preparando il match contro l’Atalanta, si è rivisto in campo Daniele De Rossi, convalescente dopo i problemi fisici. E poi Doni e Cicinho che, dopo i malintesi del weekend, hanno parlato con la società. Intanto Alemanno chiede un secondo incontro

Cicinho_R375_9feb09_phixr.jpg(Foto)

Daniele De Rossi è tornato in campo, dimagrito di qualche chilo ma con la grinta di sempre. Già dalla giornata di ieri capitan futuro ha calcato i campi di Trigoria per ricominciare il lavoro atletico insieme ai compagni. Reduce da un doppio problema fisico (zigomo e colica renale) che lo ha costretto al ricovero ospedaliero e al riposo domiciliare, il centrocampista giallorosso è apparso da subito carico e con tanta voglia di tornare a giocare.

Proprio a Trigoria si è allenato, per quasi tutta la durata della seduta, con il resto del gruppo esibendo sul viso una particolare mascherina nera a protezione dello zigomo. A quando il rientro? Sembra improbabile, anche per motivi precauzionali, una sua discesa in campo a Bergamo contro l’Atalanta ma, nel derby con la Lazio, il centrocampista di Ostia potrebbe tornare ad occupare la sua posizione a centrocampo.

Nella giornata di ieri si è poi svolto il faccia a faccia tra la dirigenza romanista (Pradè, Conti, Montali) e i due brasiliani Doni e Cicinho. I giocatori erano stati protagonisti di due episodi: il portiere, nel prepartita col Bari, non ha aiutato Julio Sergio per il riscaldamento.