BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

CHAMPIONS LEAGUE/ Dinamo-Inter, Sheva: «Per me è un derby!»

Parla l'ex idolo della curva rossonera, ora punta della squadra di Kiev

shevaR375_13ott08.jpg(Foto)

Per Andriy Shevchenko, dopo otto stagioni con il Milan, incontrare l'Inter è ovviamente «sempre un derby, i nerazzurri - ha spiegato Sheva nella conferenza stampa pre partita - sono il mio avversario storico, è un piacere affrontarli e sarebbe una bella soddisfazione batterli».  «l'Inter - continua l'attaccante ucraino - è più preparata al campionato italiano che alla Champions, perchè ha una rosa ampia che alla lunga consente di ottenere grandi risultati in serie A».

Poi parla l'allenatore  Valeri Gazzaev, che afferma che i giocatori della Dinamo sono tecnicamente più forti di quelli dell'Inter. Nonostante questa convinzione spiega: «non illudiamoci, l'Inter avrà giocatori che due settimane fa mancavano e altre motivazioni: si riparte da zero. Spero che il pubblico sia sugli spalti, è troppo importante per noi», con buona pace del sindaco di Kiev che aveva lanciato un appello spiegando che lo stadio affollato sarebbe stato un veicolo per l'Influenza A, che a Kiev sembra essere diventata una psicosi.

© Riproduzione Riservata.