BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Maccabi Juventus, probabili formazioni. De Ceglie, Legrottaglie titolari

Giovinco, Cannavaro e Grygera dovrebbero partite dalla panchina. Ferrara ha chiesto prima i tre punti poi il bel gioco

deceglie_R375x255_17giu09.jpg (Foto)

Vincere, voglio solo i 3 punti, il bel calcio passa in secondo piano. E'  questa la richiesta che Ciro Ferrara ha fatto ai suoi: sconfiggere gli israeliani e portare un minimo di tranquillità dopo le giornate burrascose passate a causa del tonfo in casa con il Napoli. Il tecnico bianconero dovrà fare i conti con i numerosi infortuni e getterà nella mischia dal primo minuto alcuni giovani.

Non ci sarà Giovinco e al suo posto pronto Paolo De Ceglie. Rivoluzione anche in difesa con Legrottaglie favorito su uno spompato Cannavaro e sulla destra ballottaggio con Grygera in vantaggio sul recuperato Caceres. Ferrara comunque deciderà all'ultimo se investire sull'ex Barcellona o affidarsi all'esperienza del ceco. A centrocampo confermato Poulsen, Melo e Camoranesi. In attacco Amauri con Diego dietro le punte.

Per il Maccabi rientra il capitano Yaniv Katan dopo l’influenza che lo aveva bloccato nella gara di andata a Torino. Il fantasista classe 1981 è il vero uomo da temere per la sua pericolosità nei calci piazziati. Unico ballottaggio a centrocampo tra Arbeitman favorito su Rafaelov.

Tel Aviv ore 20:45 Diretta su Sky Sport 3, Mediaset Premium 1

(4-4-2): Davidovitch, Masilela, Teixeira, Keinan, Meshumar, Ghadir, Culma, Boccoli, Katan, Dvasishvili, Arbeitman.

A disposizione: Edri, Maymon, Tawata, Zaguri, Golasa, Osman, Rafaelov. All.: Levi.