BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Dinamo Kiev - Inter, le probabili formazioni

L'olandese Sneijder ci sarà dal primo minuto

Sneijder_int_R375_2set09.jpg(Foto)

CHAMPIONS LEAGUE INTER – A meno di clamorosi colpi di scena, Wesley Sneijder partirà da titolare nella sfida di questa sera fra la Dinamo Kiev e l’Inter. Una gara importante per i nerazzurri, visti i 3 punti racimolati in altrettante partite. Servirà la svolta e darà una grossa mano l’ex Real Madrid, sempre decisivo nelle ultime uscite dei campioni d’Italia in carica. Sneijder agirà da trequartista dietro alle due punte Eto’o-Milito. L’argentino è stato preferito a Mario Balotelli, in grande forma ma ancora convalescente dopo la febbre degli scorsi giorni. Centrocampo a tre formato da Cambiasso, al centro, e da Zanetti e Stankovic sugli esterni. Tutto confermato in difesa con i classici 4 Maicon, Lucio, Samuel e Chivu. Nella Dinamo Kiev spazio ad un 4-3-3 aggressivo con Shevchenko, Milevskiy e Yarmolenko tridente d’attacco.

Kiev, stadio Lobanovskiy, ore 20.45

PROBABILI FORMAZIONI

DINAMO KIEV (4-3-3): Bogush; Eremenko, Khacheridi, Magrao, Almeida; Ninkovic, Yussuf, Vukojevic; Schevchenko, Milevskiy, Yarmolenko. All. Gazzaev.

A disposizione: Rybka, Mikhalik, Betao, Nesmachniy, Kravets, Gusev, Kravchenko.

Squalificati: nessuno

Indisponibili: Shovkowskiy, Diakhate