BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ESCLUSIVA/ Dinamo-Inter, Mazzola: «Mourinho è il nuovo Herrera, manca solo la Champions...»

Pubblicazione:

Mazzola_R375_4nov09.JPG

Sandro Mazzola, in esclusiva per il www.ilsussidiario.net fa un'analisi appassionata e intelligente sull'Inter di Mourinho, a cui manca solo questa "Coppa dei Campioni" per essere accostata finalmente alla favolosa squadra degli anni '60, la sua squadra allenata da Helenio Herrera.

 

Mazzola, l'Inter anche quest'anno sta facendo il vuoto in campionato...

I nerazzurri hanno un organico talmente forte che non hanno rivali in campionato. Questo è il motivo, semplice, delle sue vittorie.

 

In coppa invece fa molta fatica...

Credo che sia un mistero perché i nerazzurri in Europa facciano così fatica.

 

Contro la Dinamo Kiev è già una partita decisiva. Come vede questo incontro?

Credo che l'Inter possa vincere: la Dinamo Kiev è forte in attacco e a centrocampo, mentre in difesa ha molti limiti.

 

L'Inter passerà il turno?

Questa Inter è in grado anche di vincere la Champions...

 

Quali sono i punti di forza di questa Inter?

Proprio tutto l'organico è il punto di forza dell'Inter attuale. Anche se una citazione in più va data al reparto d'attacco, formato da Milito ed Eto'o e al portiere: Julio Cesar. E poi c'è Stankovic, in straordinaria forma in questo periodo. Questi potrebbero essere gli uomini decisivi per mercoledì.

 

Ma cosa manca quindi all'Inter attuale per diventare come la grande Inter che vinceva tutto negli anni '60?

 

CONTINUA A LEGGERE L'INTERVISTA, CLICCA SUL PULSANTE >> QUI SOTTO


  PAG. SUCC. >