BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Milan, per Adiyiah si ferma tutto: l’agente del ghanese chiede un milione di euro

Si interrompe bruscamente l’operazione per portare a Milano il Pallone d’Oro dei Mondiali Under-20

gallianiR375_09dic08.JPG (Foto)

CALCIOMERCATO MILAN – La trattativa fra il Milan e il Fredrikstad per il giovane Adiyiah subisce un clamoroso intoppo. Quando tutto sembrava ormai fatto, i rossoneri si sono dovuti tirare indietro per le richieste eccessive da parte dell’agente del ghanese, Goran Milovanovic. Il procuratore del giocatore ha infatti alzato la posta in gioco chiedendo uno stipendio per il suo assistito di un milione di euro a stagione. Una cifra che il Milan non è assolutamente disposto ad offrire visto che la proposta dei rossoneri è di 300 mila euro annui.

Difficile, però, anche da come riporta la Gazzetta dello Sport, che Milovanovic possa trovare una società in Europa che accontenti le sue richieste. Adiyiah non ha infatti le presenze in nazionale necessarie per approdare in Premier mentre in Spagna ci si sta preparando al nuovo regime fiscale che dal primo gennaio “eliminerà” gli sconti sulle tasse per gli stipendi degli stranieri. Possibile che l’agente, dopo un periodo di riflessione, possa ritornare sui suoi passi.

© Riproduzione Riservata.