BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Juventus, ecco come sarebbe stata con Conte: Dossena, Walcott, Xabi Alonso e Silva

Il tecnico dell’Atalanta è stato vicino al ritorno alla Vecchia Signora durante la scorsa primavera

Conte_gicatore_R375_20apr09.jpg (Foto)

CALCIOMERCATO JUVENTUS – L’approdo di Antonio Conte alla Juventus è stato sfiorato durante la scorsa primavera. Il tecnico pugliese ex del Bari, era infatti stato chiamato per sostituire Claudio Ranieri. Alla fine, però, a Torino optarono per Ferrara, sia per via di alcuni voti pesanti all’interno del quadro dirigenziale bianconero, sia per alcuni ragioni tattiche. Ed in effetti l’arrivo di Antonio Conte avrebbe “stravolto” l’11 bianconero. Si parte dalla fascia sinistra. Per il ruolo di terzino il tecnico pugliese avrebbe dato fiducia a Molinaro o avrebbe puntato sul ritorno in Italia di Dossena.

 

Il reparto più rivoluzionato sarebbe stato comunque il centrocampo. No all’arrivo di Diego e Felipe Melo ma si all’approdo in bianconero del giovane Walcott dell’Arsenal, di Xabi Alonso, ora al Real e di David Silva, esterno sinistro del Valencia. I tre avrebbero fatto reparto insieme alla sicurezza Sissoko. Infine l’attacco, che sarebbe rimasto invariato, con la coppia Amauri-Del Piero. Questa, secondo Tuttosport, la Juventus di Antonio Conte, difficile dire, però, se avrebbe fatto meglio di quella attuale.

© Riproduzione Riservata.