BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

JUVENTUS/ Chiellini punge i nerazzurri: «Fortunati a Kiev, meritavano il pareggio»

Il difensore bianconero commenta con parole pungenti la vittoria dell’Inter in Ucraina

chiellini_R375x255_07MAR09.jpg (Foto)

JUVENTUS – Anche Giorgio Chiellini, roccioso centrale di difesa della Juventus, ha voluto dire la sua riguardo alla vittoria dell’Inter a Kiev di mercoledì scorso. Ai microfoni di Juventus Channel il bianconero ha spiegato: «I nerazzurri sono stati fortunati, e non è la prima volta. Hanno disputato un ottimo secondo tempo, ma meritavano il pareggio».

Pungente e diretto il giocatore che ha proseguito analizzando la situazione in campionato della Vecchia Signora e il distacco importante proprio dai rivali nerazzurri: «Siamo delusi noi per primi da questo inizio di stagione – dice - non ci saremmo mai aspettati di essere indietro di sette punti dalla capolista dopo undici giornate di campionato. Se penso all'entusiasmo delle prime partite, cresce la rabbia. La realtà è che abbiamo pagato una mezzora di follia contro il Napoli: se quella partita fosse finita 2- 0, si parlerebbe di una striscia positiva. Adesso dobbiamo rimboccarci le maniche, vincere a Bergamo e recuperare terreno senza fissarci troppo sulla classifica, almeno fino al 5 dicembre».

E la prossima sfida sarà contro l’Atalanta del grande ex Antonio Conte: «Conosco abbastanza Antonio – spiega Chiellini - e so quanto ci tiene a fare bella figura contro la Juve. La sua Atalanta vorrà cancellare con una vittoria le ultime due sconfitte rimediate in campionato, ma noi non possiamo fermarci. Siamo di fronte a una partita fondamentale per il nostro futuro, non possiamo negarlo» .

© Riproduzione Riservata.