BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Grazie Roma! Il Campionato è riaperto. Le pagelle di Inter - Roma (1-1)

I giallorossi vanno in vantaggio resistono per un tempo poi sono raggiunti da Eto'o ma non mollano andando vicini più volte alla rete del vantaggio. Out De Rossi che verrà operato per la frattura dello zigomo

vucinic_riise_R375x255_08nov09.jpg(Foto)

1-1 (primo tempo 0-1)

Vucinic (R) al 13’ p.t.; Eto’o (I) al 3’.

(4-3-1-2): Julio Cesar; Maicon, Lucio, Samuel, Zanetti; Muntari (dal 1’ s.t. Sneijder), Vieira (dal 1’ s.t. Balotelli), Thiago Motta (dal 19’ s.t. Cambiasso); Stankovic; Milito, Eto’o. (Toldo, Cordoba, Chivu, Mancini). All. Mourinho.

(4-3-1-2): Julio Sergio; Motta, Andreolli, Mexes, Riise; Brighi, Pizarro, Perrotta; De Rossi (dal 33’ p.t. Faty); Vucinic (dal 23’ s.t. Okaka), Menez (dal 30’ s.t Tonetto). (Lobont, Cassetti, Baptista, Guberti). All. Ranieri.

Rocchi di Firenze.

Spettatori 55 mila circa. Ammoniti Muntari, Thiago Motta, Stankovic, Pizarro, Menez. Angoli 4-5. Recuperi p.t. 3’; s.t. 3’.

Julio Sergio 7: sicuramente il migliore nel ruolo di vice Doni, meriterebbe più spazio. Compie un miracolo su Milito nel primo tempo, per il resto mostra sicurezza.

Motta 6,5: il laterale ex Udinese gioca un buon match, tenendo in costante apprensione Zanetti.

Mexes 5,5: per niente sicuro il centrale francese, che a volte sbanda in maniera clamorosa.

Andreolli 6: viene saltato da Milito nel primo tempo, ma il resto del match è un crescendo.

Riise 7: se Maicon rimane basso è merito del terzino norvegese, che riesce ad essere impeccabile anche in difesa.

Brighi 5,5: non particolarmente brillante il centrocampista italiano, la Roma ha bisogno della sue incursioni.

Pizarro 6,5: amministra bene un sacco di palloni, ricevendo anche tanti calcioni.