BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

GENOA/ Preziosi: «Totti un cascatore? Mai detto, però si aiuta…»

Pubblicazione:

preziosi_gasperini_R375x255_23ott08.jpg

Il presidente del Genoa Enrico Preziosi, è intervenuto questa mattina per cercare chiarire le accuse rivolte a Francesco Totti all’indomani della gara contro il Genoa: «La differenza fra cascatore e uno che si aiuta? E’ sostanziale – ammette il patron del Grifone a Radio Radio - io ne conosco due o tre che fanno di lavoro il cascatore. Uno che lo fa di lavoro sta nella Juve, il "caschetto". Noi siamo un popolo di tifosi, non di sportivi. Un campione come Totti – non dimentichiamoci anche lo sputo a Poulsen – in campo, a volte, non è un angelo e ogni tanto si aiuta. Molti grandi campioni in campo non sono angeli. La differenza tra "cascatore" e "si arrangia" è quella. Secondo me con questi atteggiamenti si traggono in errore gli arbitri. Ma io non ho detto che non sta in piedi e sia arrangia. È stato lui a farci fare il primo gol, guarda…». Un elogio poi al club giallorosso: «Non c’è paragone tra Roma e Milan. Se gioca dieci partite come ha giocato con noi la Roma le vince tutte. Quando gioca la Roma a questi livelli esprime il miglior gioco in Italia. Poi i singoli fanno la differenza, all’Inter ci sono due tre giocatori che sono stratosferici. Alla Roma ce ne sono meno. Anche al Milan ce ne sono di incredibili. Ma la Roma ha trovato un asseto di gioco, che poi è quello dell’anno prima, con palla a terra e facendo spettacolo. Se continua così arriva davanti al Milan».



© Riproduzione Riservata.