BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

MILAN/ Ancelotti è sicuro: «Non andrò al Chelsea»

Il tecnico rossonero dice di aver già detto no in estate ai Blues

ancelottiprocessogea_R375x255_091008.jpg(Foto)

Nonostante le voci che si susseguono e che vogliono Carlo Ancelotti ormai lontano da Milanello, pronto a prendere il primo volo disponibile a giugno per Londra, il diretto interessato ha voluto smentire categoricamente l’operazione: «A questo punto della stagione viene sempre fuori la storia che lascerò il Milan – spiega Ancelotti al quotidiano La Stampa - non sono preoccupato. L'unico club che concretamente si è fatto avanti è stato il Chelsea. In estate ho incontrato Abramovich ma non volevo andare via dal Milan. La stessa cosa sta succedendo adesso, non penso ad andarmene». Caso chiuso, almeno per ora, anche se la permanenza di Ancelotti al Milan sembra sempre più agli sgoccioli. Il tecnico rossonero ha voluto commentare anche la situazione Beckham e la trattativa con i Los Angeles Galaxy: «Per tenere Beckham – conclude il tecnico - secondo me si possono fare dei sacrifici perché è un giocatore importante per la squadra».

© Riproduzione Riservata.