BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIOMERCATO/ Juventus, Cassano sale, Diego scende. Secco in Spagna per Silva e Joaquin

Pubblicazione:

Cassano_R375_8genn09.jpg

Salgono le quotazioni di Cassano, scendono quelle del brasiliano Diego, stabili quelle di Silva e Joaquin. Il nome del barese sembra prendere quota e sarebbe una delle soluzioni ideali per il nuovo assetto juventino. Certo l’investimento sarebbe oneroso: 20 milioni è il tetto della clausola rescissioria più l’ingaggio del giocatore. Nella trattativa Secco potrebbe inserire il cartellino di qualche giovane interessante (De Ceglie o Marchisio) e potrebbe così ammorbidire le resistenze di Beppe Moratta.

 

Sul versante Diego invece non si registra nessuna novità. Settimana scorsa sembrava cosa fatta e a giorni si attende l’arrivo del papà procuratore in Italia per intavolare, o per chiudere definitivamente, la trattativa. Le voci che circolano parlano però di un brusco stop alla trattativa, soprattutto per i dubbi tecnico tattici dell’utilizzo nel nuovo modulo del giocatore del Werder. Intanto Alessio Secco nei giorni scorsi è stato in Spagna.

 

Nonostante abbia smentito di esserci stato per lavoro, secondo la Gazzetta dello Sport si sarebbe incontrato a cena con Seguì, il responsabile del mercato spagnolo per la Img, la stessa realtà che propose in estate il passaggio di Diego alla Juventus. I nomi di cui si è parlato sono quelli di David Silva, 23 enne del Valencia e della Nazionale, e Joaquin, esterno e compagno di squadra di Silva. Due obiettivi da tempo in cima al taccuino di Alessio Secco. Il Valencia deve monetizzare per tamponare la crisi finanziaria che sta attraversando il club e potrebbe mettere sul mercato alcuni dei suoi pezzi pregiati che farebbero molto comodo alla nuova Juve per la stagione 2009/2010



© Riproduzione Riservata.