BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

CALCIOMERCATO/ Juventus e Barcellona, è guerra per David Silva

Anche i catalani sono sulle tracce dell'esterno del Valencia

Silva_David_R375_29dic08.jpg(Foto)

Il nome caldo della settimana di mercato bianconero è quello di David Silva. Il velocissimo esterno spagnolo del Valencia piace tanto alla Vecchia Signora, che vorrebbe acquistarlo per sopperire al “buco” che a giugno lascerà Pavel Nedved, giocatore prossimo al ritiro. Ieri in Spagna, e precisamente su AS, circolavano voci di un’offerta del club torinese per il giocatore del Valencia: circa 30 milioni di euro. Inoltre l’ipotesi Silva è stata confermata dal diesse bianconero Alessio Secco, che ha incluso lo spagnolo fra gli obiettivi del club. La Vecchia Signora però, non avrà vita facile nella corsa al giocatore. Prima di tutto bisognerà fare i conti con una concorrenza molto agguerrita, capitanata dal Barcellona. Il club catalano sta puntando ad una politica di ringiovanimento e il giovane Silva appare in cima alla lista di Pep Guardiola. Il coach dei blaugrana, inoltre, lo voleva già la scorsa estate, ma poi tutto saltò. Il secondo ostacolo nella trattativa è rappresentato dal Valencia. Se è vero infatti che il club dei pipistrelli ha bisogno di monetizzare, è vero anche che la situazione economica è sotto controllo e non ci sarebbero particolari problemi di liquidità. In più, nel caso di una cessione del giocatore ci sarebbero da fare i conti con i supporters della squadra. Già la scorsa estate, infatti, in occasione proprio dell’offerta presentata dal Barcellona per Silva, i tifosi del club presentarono una raccolta firme per trattenere il proprio beniamino, iniziativa che andò a buon fine.

© Riproduzione Riservata.