BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

MILAN/ Ansia per Nesta e il suo futuro: oggi potrebbe essere operato

Pubblicazione:lunedì 16 febbraio 2009

nestaR375_10ott08.jpg (Foto)

Stamattina Alessandro Nesta dovrebbe essere opereto per la protusione discale, che sta mettendo a repentaglio la sua carriera. L’equipe del prof. Fornari interverrà chirurgicamente per la parziale ripulitura del disco. Il difensore rossonero ha passato la notte presso la clinica privata “La Madonnina” e salvo ripensamenti o complicazioni durante la mattinata, finirà sotto i ferri, per tentare di mettere la parola fine ai problemi fisici, che lo stanno martoriano da più di sette mesi.

 

L’esperto, secondo quanto ci dice Tuttosport, «si è mostrato ottimista. Ha spiegato la tipologia di operazione che intendere effettuare sulla schiena di Nesta. Fornari vuole agire con un intervento minievasivo, per rimuovere solamente quei frammenti che ostacolano una completa ripresa agonistica. Se questa soluzione dovesse rivelarsi efficace - ricadute permettendo - Nesta potrebbe tornare a lavorare (cyclette e piscina) nel giro di 20 giorni e a corricchiare entro un mese». Solo dopo l’operazione e se i medici non troveranno “anomalie”, che potrebbero far cambiare la diagnosi, si saprà se Alessandro Nesta potrà ritornare a giocare. O nel caso più drammatico abbandonare per sempre l’attività agonistica.



© Riproduzione Riservata.