BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

JUVENTUS/ Febbre Champions: Comunale esaurito in 90 minuti

I 1500 biglietti rimasti per la sfida contro il Chelsea sono stati acquistati questa mattina in un'ora e mezza  Lo stadio Olimpico di Torino è andato tutto esaurito in soli 90 minuti. I tifosi bianconeri hanno impiegato un tempo record per assicurarsi gli ultimi 1500 tagliandi rimasti (gli altri biglietti sono stati assegnati con la prelazione) per la sfida di ritorno di Champions League contro il Chelsea del 10 marzo. Se non fosse stato per un problema nel sistema di vendita, il 'sold out' sarebbe potuto verificarsi anche prima. Insomma, la 'febbre europea' ha già manifestato i primi sintomi a quasi un mese di distanza dall'attesissimo match a cui assisteranno circa 2800 tifosi inglesi.

Tifosi bianconeri scatenati: la voglia di Champions sale e i 1500 biglietti rimasti (gli altri erano stati venduti in prelazione per gli abbonati) sono letteralmente andati a ruba. Ci sono voluti appena 90 minuti, nonostante alcuni problemi ai terminali che hanno ritardato l'assegnazione dei tagliandi, per fare il tutto esaurito al Comunale di Torino per la gara di ritorno contro gli Inglesi del Chelsea, che determinerà le sorti europee della Vecchia Signora e che si dispouterà tra poco meno di un mese, il 10 marzo. E pensare che qualche settimana fa, quando erano stati resi noti i prezzi per la sfida di Champions, alcuni tifosi erano insorti lamentandosi per i prezzi troppo alti dei tagliandi per le sfide europee dei bianconeri...

© Riproduzione Riservata.