BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

JUVENTUS/ Maggio e Agger, così potrebbe cambiare la difesa bianconera

Un centrale e un esterno, si gettano le basi per rinnovare la difesa in vista della prossima stagione

Maggio_R375_17feb09.jpg (Foto)

Oltre a lavorare per il danese Daniel Agger, notizia giunta ieri dall’Inghilterra, la Juventus starebbe pensando ad un altro obiettivo, qesta volta per miglirare la spinta sulle fasce: il terzino destro del Napoli Christian Maggio. A Torino considerano il giocatore ex-Samp, come uno dei grandi rimpianti del mercato estivo ‘08. Basti pensare che l’anno scorso poteva essere acquistato dai blucerchiati alla cifra di 8/9 milioni di euro, la stessa sborsata poi da De Laurentiis. Ora, vista anche la grande stagione, il prezzo di Maggio è lievitato, anche se di poco, arrivando fino a 10/11 milioni di euro. Claudio Ranieri sarebbe uno degli ammiratori del 27enne giocatore del Napoli, in particolare delle sue doti offensive, arma in più per il club bianconero che spesso pecca in qualità. La Vecchia Signora, inoltre, vorrebbe sfruttare gli ottimi rapporti che la legano al club campano, ed anche alcuni discorsi aperti, come la questione Zalayeta, giocatore attualmente in comproprietà fra le due squadre. La Juventus, però, dovrà fare i conti con una forte concorrenza, capitanata dall’Inter.

© Riproduzione Riservata.