BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

INTER/ Mourinho minaccia i suoi: "Chi scherza con me..."

Martedì a San Siro si giocano gli ottavi di Champions League e l'Inter proverà a fare lo sgambetto alla detentrice della Coppa. Mourinho mette in guardia i suoi giocatori

Martedì a San Siro andrà in scena uno spettacolo entusiasmante ed emozionante. Si giocano, infatti, gli ottavi di Champions League e l'Inter proverà a fare lo sgambetto alla detentrice della Coppa. Un'impresa ed una partita che ovviamente distraggono i nerazzurri dall'impegno meno affascinante, ma altrettanto importante di campionato contro il Bologna. Mourinho a tal proposito reguardisce i suoi, temendo, infatti, un calo di concentrazione al Dall'Ara: «Niente scherzi: abbiamo bisogno di almeno 25 punti per vincere lo scudetto. Pensiamo al Bologna. Poi, dalle 18 di domani, penseremo al Manchester. Mercoledì ci siamo allenati a San Siro non perchè avevamo la testa alla Champions League. Lo abbiamo fatto perchè i nostri campi ad Appiano Gentile non sono in buone condizioni dopo un inverno difficile - continua Mourinho -. L'importante è vincere la competizione, non la singola partita. La gara decisiva è solo quella che assegna un titolo. Non ci sarà un turn over. A Bologna non si può scherzare: chi scherza a Bologna, scherza con me e non gioca martedì»(calciomercato.it).

© Riproduzione Riservata.