BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

NAPOLI/ Reja, spunta il giallo delle dimissioni. Ipotesi Zaccheroni?

momento no dei partenopei potrebbe portare ad un clamoroso avvicendamento sulla panchina degli azzurri

Reja_R375_27ott08_phixr.jpg (Foto)

Sono davvero tempi bui quelli che sta passando il Napoli in questo periodo di stagione. Il club partenopeo non riesce più ad esprimere il gioco veloce, spumeggiante e al contempo concreto di inizio anno, quando veleggiava ai piani alti della classifica. Ieri, dopo l’ennesima deludente prova, tra l’altro fra le mura del San Paolo, società e squadra sono stati pesantemente criticati dai tifosi, stufi di vedere queste prove negative dei propri beniamini. Marino, Reja e De Laurentiis si sarebbero quindi riuniti in serata, per decidere il da farsi e si mormora che l’allenatore friulano durante l’incontro abbia rassegnato le proprie dimissioni, dimissioni però prontamente respinte dalla dirigenza. La notizia rimane un giallo in quanto non si trovano conferme ne smentite, ma appare comunque veritiera. Intanto in Campania sarebbe già pronto il sostituto dell’attuale allenatore. Qualora Reja dovesse lasciare la guida del club, situazione molto probabile in caso di una nuova sconfitta, secondo alcuni rumors sarebbe già pronto Alberto Zaccheroni. L’allenatore vincitore dello Scudetto del ’97 col Milan, è da due stagioni fermo dopo l’esperienza col Torino. Il tecnico romagnolo sarebbe quindi ingaggiabile fin da subito e potrebbe portare una ventata di aria fresca a Napoli. C'è anche da dire che più volte Zaccheroni ha dichiarato di non voler prendere squadre in corsa...

© Riproduzione Riservata.