BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CHAMPIONS LEAGUE/ Toni e Rossi, un po' d'Italia in Europa

Pubblicazione:giovedì 26 febbraio 2009

Rossi_Gius_R375_26feb09.jpg (Foto)

Ci hanno pensato Luca Toni e Giuseppe Rossi a regalare un po’ di "visibilità" all’Italia in Champions League. Inter, Juventus e Roma hanno infatti “toppato” totalizzando il magrissimo bottino di zero reti, e soprattutto di un solo "punto". Un risultato davvero negativo anche se, in vista della qualificazione, i giochi sono ancora apertissimi. Consoliamoci quindi con Luca Toni, che ha realizzato una bella doppietta nella roboante vittoria per 5-0 dei panzer tedeschi sul tramortito Sporting Lisbona. Due gol siglati a modo suo, cioè da opportunista. Il primo, dopo un’azione ubriacante di Ribery sulla fascia che ha messo in mezzo un pallone delizioso, che il bomber modenese non poteva far altro che ribadire in rete. Il secondo, quasi fotocopia del primo, con il solito assist di Ribery, e Toni che batte il portiere avversario di piede. Positiva anche la prestazione dell’altro italiano Giuseppe Rossi, sempre più protagonista nella Liga e ora in evidenza anche in Champions. Per lui grandi giocate e una rete su rigore. Rete che ha permesso ai sottomarini gialli del Villareal, di pareggiare il conto con il Panathinaikos. Il rigore era scaturito da un fallo su Pires, con la complicità del numero 22 italiano.



© Riproduzione Riservata.