BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIOMERCATO/ La Juventus lavora al colpo di giugno: Dentinho

Pubblicazione:

dentinho_R375x255_05dic08.jpg

Archiviato il mercato di gennaio senza botti, la Juventus sta già lavorando in vista della prossima estate. Il noto osservatore in Sud America Renzo Castagnini sarebbe da settimane sulle tracce di Bruno Bonfim in arte Dentinho. Si tratta di un brasiliano di 20 anni, uomo di punta del Corinthians, che con i propri gol ha permesso il ritorno del proprio club nella massima divisione. Il nome di Dentinho non è nuovo agli ambienti bianconeri. Già ai primi di dicembre infatti circolava una voce che voleva il talento brasiliano accostato ai maggiori club europei fra cui, oltre al solito Real Madrid, anche la Juventus e l’Inter.

 

I nerazzurri sembravano addirittura disposti ad inserire come contropartita tecnica Adriano, all’epoca un “caso” alla Pinetina. La Juventus invece per arrivare al giovane vorrebbe sfruttare gli ottimi rapporti che la legano al suo procuratore, Mariano Grimaldi, colui che insieme al padre ha portato Amauri a vestire la maglia bianconera. Dentinho, che può essere considerato un esterno molto offensivo, viene valutato dalla dirigenza del Corinthians circa 10 milioni di euro, somma che la Juventus punta ad ottenere grazie alla cessione di Iaquinta. Lo Zenit ieri è arrivato ad offrire fino a 13 milioni di euro ma Iaquinta ha rifiutato. Per ora la trattativa rimane congelata. E forse se ne riparlerà solo a giugno.

< br/>
© Riproduzione Riservata.