BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIOMERCATO/ Juventus-Diego, per Raisport l’affare è concluso

Pubblicazione:sabato 7 febbraio 2009

Diego_R375_9gen09.jpg (Foto)

Una clamorosa notizia di mercato ha scosso ieri sera il calcio europeo: la Juventus ha trovato l’accordo per Diego. Ad annunciarlo in pompa magna il notiziario sportivo di Rai 2. L’operazione, secondo quanto riferito dalla tv pubblica, si sarebbe conclusa sulla base di 50 milioni di euro, 30 al Werder Brema per il cartellino più 20 al giocatore per l’ingaggio, suddivisi in 4 anni di contratto. Subito è arrivata la smentita del diesse bianconero Alessio Secco «Non abbiamo concluso nessuna operazione», ha confessato, anche se sembra molto improbabile che Raisport si avventuri in tali eclatanti dichiarazioni.

 

I segnali che giungono da Torino verso l’operazione Diego sono infatti molto positivi, e nelle ultime settimane sono state chiare le aperture verso il brasiliano da parte di tutto l’entourage della Vecchia Signora, che ha confermato anche in via indiretta l’operazione. Probabile che se ne riparlerà con maggiore chiarezza a fine febbraio quando l’agente-padre del numero 10 del Werder è atteso in Europa.

 

Da segnalare infine che Leo Scheinkmann, procuratore di Diego, ha smentito alla Bild l’esistenza di un accordo già raggiunto per il passaggio del 23enne brasiliano dal Werder Brema alla Juventus. «E’ assolutamente falso», dice l'agente al quotidiano tedesco. Dello stesso parere anche Manfred Mueller, responsabile del marketing della società tedesca. «Non abbiamo firmato nessun precontratto con la Juventus - dice il dirigente -. Diego non può firmare nulla, visto che è legato a noi da un contratto che scade nel 2011».



© Riproduzione Riservata.