BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

FIORENTINA/ Favini, talent scout dell’Atalanta: “Montolivo era quasi del Milan”

Pubblicazione:domenica 8 febbraio 2009

montolivonazionale_R375x255_091008.jpg (Foto)

Rivelazioni importanti quelle rilasciate dal talent scout dell’Atalanta Mino Favini. Lo “scopritore” di talenti dei bergamaschi, ha infatti spiegato che Andrea Montolivo, centrocampista attualmente alla Fiorentina, in passato è stato vicinissimo ad indossare una casacca prestigiosa: «Montolivo aveva 11 anni e passò un provino organizzato da noi - confessa Favini alla Gazzetta dello Sport - il Milan era praticamente pronto a prenderlo, poi il suo papà disse che non l'avrebbe lasciato andare lontano da casa. Così, fortunatamente, restò all'Atalanta. E così è diventato Montolivo». Ed il Milan non ha mai smesso di lusingare il giocatore. Ogni hanno infatti, il suo nome spunta sui taccuini dei rossoneri, come erede designato di Andrea Pirlo. Oggi intanto, nella gara contro la Lazio, Montolivo verrà schierato in una nuova posizione: agirà da trequartista, alle spalle del duo d’attacco Mutu-Gilardino per sopperire alla mancanza dell'infortunato Santana.



© Riproduzione Riservata.