BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

GENOA/ Rossoblu in coro contro Totti: “È un cascatore!”

All’indomani della vittoria bella e meritata della Roma sul Genoa, i rossoblu attaccano pesantemente il capitano dei giallorossi Francesco Totti

tottiR375_07ott08.jpg (Foto)

 

All’indomani della vittoria bella e meritata della Roma sul Genoa, i rossoblu attaccano pesantemente il capitano dei giallorossi Francesco Totti. Nel mirino, il suo comportamento antisportivo da cascatore: «Diciamo che dobbiamo aiutare i direttori di gara - confessa il patron Preziosi alla Gazzetta - rendergli la vita più facile, e poi li inganniamo così? - Scusi, ma a chi si riferisce? - A Totti, e a chi sennò? – continua il presidente - Per carità, la vittoria della Roma non si discute e a noi un bel bagno d'umiltà fa bene, ma Totti è un ingannatore. C'è una gran razza di cascatori in Italia e Totti è il più cascatore di tutti. E’ stato un grande campione, ma ora si arrangia, diciamo così».

 

Dello stesso parere anche una delle “vittime” di Totti, l’attaccante Peppino Sculli che ha subito la seconda ammonizione proprio per via di un “tuffo” del numero 10 della Roma: «È una vergogna, non mi fate dire altro», commenta così il giocatore del Genoa.

 

Gli fa eco il tecnico Gasperini, tra l’altro espulso durante la gara: «Totti cascatore? – si domanda il tecnico - che vi devo dire, le immagini ci sono, ma interpretatele in modo obiettivo, non fazioso. Certi episodi ci hanno indispettito».

 

Infine un commento più moderato sulla vicenda, da parte dell’ex compagno di Totti Matteo Ferrari: «Diciamo che Francesco è bravo a conquistarsi certi falli».

 

 

 

© Riproduzione Riservata.