BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Juventus, addio Europa. Leggi le pagelle dei bianconeri (Juventus-Chelsea 2 a 2)

Il Chelsea elimina con un pareggio esterno per 2 a 2 la Juve. I bianconeri escono fra gli applausi dell’Olimpico, non per il gioco espresso, ma sicuramente per l’impegno messo sul terreno di gioco

Buffon_sconfitto_R375_10mar09_phixr.jpg (Foto)

I bianconeri abbandonano il sogno della Champions. La gara era iniziata nel peggiore dei modi con l’infortunio di Nedved, l’ennesimo a livello di squadra. Dopo il bel gol di Iaquinta, allo scadere del primo tempo arriva un tiro deviato del Chelsea che si stampa sulla traversa: a Essien non resta che spedire la palla in rete. Nel secondo tempo la Juve resta in dieci (ingenuo Chiellini), passa nuovamente in vantaggio con un rigore trasformato da Del Piero, ma subisce la rete del pareggio di Drogba in contropiede.

Le pagelle dei bianconeri
 
JUVENTUS – CHELSEA 2-2 (primo tempo 1-1)
 
JUVENTUS (4-3-3): Buffon; Grygera, Mellberg, Chiellini, Molinaro, Iaquinta (60’ Giovinco), Tiago, Marchisio, Nedved (12’ Salihamidzic), Del Piero, Trezeguet (78’ Amauri). All. Ranieri.
CHELSEA (4-3-1-2): Cech; Bosingwa, Alex (88’ Carvalho), Terry, A. Cole, Mikel, Essien (65’ Belletti), Ballack, Lampard, Anelka, Drogba. All. Hiddink.
ARBITRO: Mallenco
MARCATORI: 19’ Iaquinta, 46’ Essien, 73’ Del Piero (rigore), 83’ Drogba
ESPULSO: 70’ Chiellini
AMMONITI: Salihamidzic, Chiellini, Cech, Droga, Cole, Anelka, Del Piero
 
Buffon 6 Superato da un tiro deviato di Lampard. Si riscatta nel finale su Ballack e Belletti
 
Grygera 6,5 Inizia molto bene, poi è costretto a difendere perché dalle sue parti staziona Anelka
 
Mellberg 6,5 Non sbaglia nulla fino al 2 a 2 di Drogba. Finisce in sofferenza
 
Chiellini 5 Sbaglia in avvio. Si fa espellere per doppia ammonizione, complice un fallo inutile a centrocampo. Sente troppo la gara. Ha grosse responsabilità sull’eliminazione
 
Molinaro 6 Più propositivo del solito. Sbaglia qualche appoggio facile, ma mette tanta corsa
 
Iaquinta 6,5 Schierato a sorpresa da Ranieri, duetta con Trezeguet e realizza un grande gol. Avrebbe potuto approfittare delle scarse doti difensive di Cole. Esce rabbuiato per fare posto a Giovinco
 
Tiago 7 Il migliore in campo. Non perde un pallone. Trasformato. Dovrebbe e potrebbe osare di più
 
Marchisio 6 Una gara di corsa e di tanta sostanza. Impreciso negli appoggi
 
Nedved 6 Esce in lacrime al 12’ per un infortunio al torace. Peccato perché aveva iniziato bene.
 
Del Piero 5,5 Non basta il gol su rigore per salvare una serata negativa
 
Trezeguet 5,5 Suo l’assist per il gol di Iaquinta. Un colpo di testa parato da Cech e poco di più
 
Salihamidzic 5,5 Entra e fa il compitino
 
Giovinco 6,5 Cambia la marcia della Juve e infiamma con le sue percussioni lo stadio
© Riproduzione Riservata.