BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

JUVENTUS/ Buffon, che rammarico: «Fossimo stati al completo…»

Pubblicazione:mercoledì 11 marzo 2009

buffon_amareggiato_R375x255_11mar09.jpg (Foto)

Finisco i sogni di gloria della Juventus targati Champions League. Il 2-2 di ieri sera contro il Chelsea elimina i bianconeri dalla competizione, a fronte anche della sconfitta dello Stamford Bridge dell’andata. La Vecchia Signora che esce comunque a testa alta, consapevole di avere una squadra dal tasso tecnico inferiore rispetto ai campioni inglesi e soprattutto di aver perso alcuni uomini chiave nel momento cruciale della stagione.

Ed è naturalmente dispiaciuto Gigi Buffon: «Per come è venuto fuori il pareggio ci poteva stare – spiega nel post-gara l’estremo difensore della Juventus - ma rimane comunque il rammarico e il dispiacere di aver preso goal nel primo dei due minuti di recupero, non so come sarebbe andata ma se fossimo rientrati in campo in vantaggio...».

«Un altro rammarico di questa partita – aggiunge Buffon - e non averla potuta giocare con tutto l’organico al completo. Già solo il fatto di dover rinunciare dopo 5' a uno come Nedved e poi a Chiellini si aggiunge al rimpianto per i tanti altri assenti come Legrottaglie, che avrebbe dato peso, come Camoranesi, che avrebbe offerto classe e tecnica, e Marchionni che ci avrebbe dato velocità, insomma proprio stasera ci voleva la vera Juventus». La Juventus al gran completo sarebbe riuscita a tenere testa al Chelsea? Visto come sono andati i due match, probabilmente si, ma questa è un’altra storia…



© Riproduzione Riservata.