BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SAMPDORIA/ Una bomba rimbalza dalla Svizzera: Abramovich vuole la società!

Il club blucerchiato sarebbe ad un passo dall’essere ceduto al magnate russo

abramovich_R375x255_17mar09.jpg (Foto)

La Sampdoria starebbe per passare nella mani del ricchissimo magnate russo Roman Abramovich, numero uno già del Chelsea. Secondo quanto si mormora negli ambienti finanziari svizzeri e da quanto riporta Il Giornale, le trattative per il passaggio della proprietà sarebbero già avviate e a buon punto. Il facoltoso “zar” lascerebbe il club londinese, diventato oramai un giocattolo troppo costoso, e si butterebbe a capofitto in questa nuova avventura. La base del club sarebbe il trio Pazzini-Cassano-Palombo, il direttore tecnico “l’amico” Mancini e l’allenatore Mihajlovic.

Tre sarebbero le prove che confermerebbe la veridicità dell’indiscrezione. Prima di tutto l’affinità fra i due industriali Garrone e Abramovich. Per loro non si tratterebbe solo di una questione “di calcio” ma anche e soprattutto di affari finanziari di grossissimo spessore. La seconda prova è il grande eco che sta avendo in Inghilterra la coppia Cassano-Pazzini, che sta facendo tornare alla mente il mitico duo Vialli-Mancini. La terza prova, infine, è la grande stima di Abramovich verso Roberto Mancini, che non ha mai smesso di apprezzare.

Queste grandi manovre aprirebbero infine nuove strade anche all’attuale dg Marotta. Uno dei più apprezzati “uomini di calcio” dell’intera Serie A e non solo, passerebbe infatti alla Roma.

© Riproduzione Riservata.