BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

MILAN/ Gattuso manda un messaggio all’Inter: «Noi lo United l’avremmo battuto!»

Il centrocampista rossonero è convinto che il Milan avrebbe fatto l’impresa

gattusoR375_8set08.jpg (Foto)

«Se il Milan avesse affrontato il Manchester, l'avrebbe superato...». Rino Gattuso manda un messaggio ai cugini nerazzurri, stuzzicandoli sulla gara di Champions League di settimana scorsa. «Nella partita secca noi possiamo ottenere risultati imprevedibili – ha continuato Ringhio - per noi comunque adesso è importantissimo tornare in Champions, un anno di Coppa Uefa è stato pesante». Il centrocampista, presente oggi a Saronno per mostrare al pubblico la ristrutturazione del campo di Schiavonea, grazie alla sua Onlus e alla Fondazione Vodafone Italia, ha continuato parlando anche della crisi economica che sta intaccando da vicino il calcio italiano: «In periodi così io sono favorevole all'eventuale riduzione dell'ingaggio – spiega il giocatore - ne ho già parlato con Galliani. Se la società mi chiederà una riduzione io sono pronto».

Una battuta quindi sulla prossima sfida contro il Napoli: «Sarà molto difficile per noi. A complicare i nostri piani ci si è messo anche l'arrivo di Donadoni, ma se vinciamo ipotechiamo il terzo posto. Per noi è un obiettivo importante». Infine un flash sul mercato «Se smette Maldini e se a Favalli non viene rinnovato il contratto, oltre a Thiago Silva serve un altro difensore» e sul suo ritorno in campo: «Martens non mi autorizza a tornare in campo prima di cinque mesi dall'infortunio quindi se ne parla a maggio».

© Riproduzione Riservata.