BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CICLISMO/ Milano-Sanremo, trionfa Cavendish al fotofinish

Il britannico vince di 10 centimetri nell'edizione del centenario

cavendish_R375x255_21MAR09.jpg (Foto)

Il britannico Mark Cavendish (Columbia) ha vinto in volata la centesima edizione della Milano-Sanremo, battendo in uno sprint in rimonta il tedesco Heinrich Haussler (Cervelo), che aveva provato ad evitare la volata nelle fasi finali. Petacchi, quinto, è il primo italiano. Quella di quest'anno è stata un'edizione speciale, perché la classica ha compiuto 100 anni. Era il 1907, quando la corsa prese il via la prima volta e il primo a tagliare il traguardo fu il francese Petit Breton.

Da allora, con le uniche eccezioni del 1916, del 1944 e del 1945, in cui imperversavano i conflitti mondiali, la Classicissima di primavera è diventata un appuntamento imperdibile per gli appassionati delle due ruote. Sul traguardo ligure si sono avvicendati ciclisti di altissimo valore, da Alfredo Binda (1929, 1931), a Fausto Coppi (1946, 1948, 1949), da Eddy Merx (1966, 1967, 1969, 1971, 1972, 1975, 1976, il ciclista più vincente in questa competizione), fino ad arrivare a Gianni Bugno (1990), Mario Cipollini (2002) e Alessandro Petacchi (2005). Nella scorsa edizione trionfò Fabian Cancellara.

© Riproduzione Riservata.