BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Juventus, poker a Roma. Leggi le pagelle dei bianconeri (Roma-Juventus 1-4)

Pubblicazione:sabato 21 marzo 2009

iaquinta_nedved_R375x255_22mar09.jpg (Foto)

Le pagelle dei bianconeri

 

 

ROMA – JUVENTUS 1-4 (primo tempo 0-1)

 

 
ROMA (4-2-3-1): Doni; Panucci, Loria (62’ Montella), Mexes, Riise, Brighi, Filipe, Tonetto, Baptista, Menez (82’ D’Alessandro), Vucinic (91’ Stoian). All. Spalletti.
JUVENTUS (4-4-2): Buffon; Grygera, Mellberg, Chiellini, Molinaro, Salihamidzic, Poulsen, Tiago (69’ Nedved), Giovinco (72’ Marchionni), Del Piero, Iaquinta. All. Ranieri.
ARBITRO: Rocchi.
MARCATORI: 33’ Iaquinta, 47’ Loria, 54’ Iaquinta, 67’ Mellberg, 73’ Nedved
AMMONITI: Loria, Tiago, Mexes, Riise, Molinaro, Menez
 
 
Buffon 6 Attento sui tiri, fatica nelle uscite alte
 
Grygera 6 Soffre i dribbling di Menez. Nel primo tempo una sua amnesia su Riise rischia di compromettere l’andamento della gara
 
Mellberg 6,5 Fatica a contrastare in velocità Vucinic, preciso nei colpi di testa. Realizza un bellissimo gol in torsione che chiude la gara
 
Chiellini 6,5 Nonostante la maschera protettiva non si tira mai indietro
 
Molinaro 6 Nel primo tempo è costretto sulla difensiva, nella ripresa si propone con più continuità
 
Salihamidzic 6 Sbaglia molti palloni facili, facendo innervosire Ranieri. Prezioso comunque nell’equilibrio del centrocampo
 
Poulsen 6,5 Finalmente. Gladiatore, non ha ancora il passo giusto, ma sembra vicino alla forma migliore
 
Tiago 5,5 Un po’ compassato, giostra il gioco senza strafare
 
Giovinco 6,5 Ogni sua giocata ha il potere di cambiare il corso del match. Suo l’assist per il primo gol di Iaquinta
 
Del Piero 6 In ombra nel primo tempo, si riscatta in parte nella ripresa. Riise gli nega un gol sulla riga. Colpito a più riprese da Mexes, finisce rabbuiato
 
Iaquinta 7,5 Si muove, si inserisce e fa gol. Non fa sentire l’assenza di Amauri e Trezeguet. Non gode di molta pubblicità, ma la sua presenza è una spina nel fianco per la difesa giallorossa. Si trova a meraviglia con Giovinco, realizza un grande gol nel primo tempo con un destro a giro e nella ripresa riporta in vantaggio i bianconeri con un colpo di testa preciso
 
Nedved 6,5 Al rientro trasforma in rete il primo gol con un sinistro al volo. Si sistema in mezzo al campo
 
Marchionni 6,5 Dribbling ubriacanti, si perde al momento giusto


© Riproduzione Riservata.
 
COMMENTI
22/03/2009 - pagelle juve (marco perego)

poulsen gladiatorio???? ha recuperato 1 pallone in tutta la partita...certo meglio delle altre volte in cui ne recuperava 0 (zero-cerchio)...passeggia in mezzo al campo...imposta sempre indietro molinaro: corsa (per altro scomposta) e niente +...deve fare ancora tanto muretto...come i bambini della scuola calcio melberg: lui è un gladiatore...grande il falegname-taglialegna svedese...sbaglia poco e ha grinta da vendere...altro che poulsen