BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIOMERCATO/ Inter, addio Ibrahimovic? «Restare? Vedremo…»

Pubblicazione:

ibrahimovic_applaude_R375x255_07FEB09.JPG

Dopo le voci della settimana scorsa, che vogliono un Ibrahimovic tentato seriamente dai top club europei, ed in particolare dal Barcellona, le dichiarazioni del diretto interessato di ieri, non spazzano via i dubbi legati ad un possibile addio a fine stagione: «Adesso c'è questo campionato e sono molto concentrato per vincerlo - dice l'attaccante svedese ai microfoni della Rai - dopo, vediamo cosa succede». C’è chi giura che l’attaccante stia solo “giocando” per ottenere un aumento del proprio stipendio, che tocca già quota 12 milioni di euro e che, insieme a quello di Kakà, rappresenta il più alto in circolazione.

 

Le parole di Ibra dividono i tifosi. C’è chi lo lascerebbe andare via, conscio delle sue ottime prestazioni in campionato, ma anche di quelle negative in Champions League, c’è chi invece lo terrebbe a tutti costi, troppo importante per la compagine nerazzurra. Una cosa è sicura, Moratti non vuole cedere all’ennesimo “ricatto” dello svedese ed anche Mourinho, ieri, ha voluto mandare un messaggio al giocatore «Ibra? Importante, ma non tanto quanto l'Inter», come per dire, Ibra è forte ma possiamo anche farne a meno. Come finirà? A giugno se ne riparlerà anche se sembra difficile individuare, ora come ora, un club che possa offrire allo svedese quanto desiderato. L’unica squadra potrebbe essere il Real Madrid, che però non sembra avere il nome del giocatore sul proprio taccuino.

< br/>
© Riproduzione Riservata.