BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Mancini dice di no a Ferguson...e studia da grande

Secondo quanto dichiarato da De Giorgis, manager di Roberto Mancini, il suo assistito avrebbe rifiutato un'offerta dello United

Roberto Mancini sta per tornare. Lo ha ammesso lui stesso e lo ha ribadito oggi il suo agente, Giorgio De Giorgis: «A luglio tornerò su una panchina, la nostalgia inizia a farsi sentire. Credo proprio che il prossimo anno tornerà ad allenare una società importante, ha dichiarato il procuratore a udineseblog.it. Penso che tutti ambiscano ad avere uno come lui. Ha dimostrato sul campo come sa far giocare le sue squadre e che sa vincere».

La domanda che tutti si fanno, da quale panchina ripartirà la carriera del Mancio dopo l'anno passato in vacanza a spese dell'Inter. De Giorgis ammette che il suo assistito preferirebbe 'espatriare' e rivela una clamorosa indiscrezione di mercato: «Mancini vorrebbe andare all'estero. Tempo fa c'è stato un contatto con lo United, ma gli offrirono solo il ruolo di secondo di Ferguson e a lui non andava bene. Mourinho? E' abile mediaticamente ma sul campo non ha vinto molto. Roberto, invece, ha dimostrato di saper mettere trofei in bacheca».

(calciomercato.com)

© Riproduzione Riservata.