BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

JUVENTUS/ Pessotto: «Inter attenta, siamo consapevoli di poter vincere ancora lo scudetto»

Il dirigente bianconero carica l'ambiente ma non tralascia alcune critiche alla squadra

pessotto_ranieri_r375X255_29mar09.jpg (Foto)

Gianluca Pessotto è amato dai tifosi bianconeri e oggi, in un colloquio sul quotidiano Tuttosport, tiene vive le speranze dell’aggancio all’Inter e di uno scudetto quanto mai insperato. «La squadra è perfettamente consapevole di poter vincere lo scudetto se l’Inter dovesse perdere terreno. E per questo si impegnerà in modo pazzesco fino alla fine, perché tutti ci credono e tutti, comunque, vogliono vincere le ultime nove partite, non foss`altro per prendere la rincorsa in vista dell`anno prossimo».

Qualche critica però Pessotto la rivolge anche alla squadra, incapace alcune volte di incarnare il vero spirito Juve. «Si parla molto di mercato per rinforzare la squadra dell`anno prossimo e penso che sia giustissimo, perché c`è sempre bisogno di nuovi campioni, ma secondo me bisogna migliorare anche l`approccio alle partite. Quest`anno non sono pochi i punti persi per l`atteggiamento sbagliato, il rinforzare la squadra passa anche da lì». Ma d’altra parte, è lo stesso Pessotto a spiegare l`unicità della Juventus. «Io provo un orgoglio inde scrivibile nell’essere juventino. E soprattutto ora che questa società sta tracciando strade importanti. Quella dei valori che hanno spinto dei campioni del mondo a scendere in serie B e lottare per la risalita. Quella della scommessa sui giovani e sul vivaio. Quella del nuovo stadio che vedrà la Juventus all`avanguardia in Italia»

© Riproduzione Riservata.