BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

JUVENTUS/ La risposta a Mourinho: «Dichiarazioni gravi, sdegno e stupore»

Il club bianconero, dopo le parole di oggi di Mourinho, ha deciso di replicare attraverso il proprio sito ufficiale      

CobolliGigli_R375_6ott08.jpg (Foto)

La Juventus ha voluto replicare a quanto dichiarato oggi in conferenza stampa dal tecnico nerazzurro Josè Mourinho. Attraverso il sito ufficiale, infatti, il club bianconero ha diffuso la seguente nota: “Dopo aver letto con attenzione le gravi dichiarazioni rilasciate dall’allenatore dell’Inter, la Juventus manifesta stupore e sdegno e chiede all’Inter di dissociarsi pubblicamente da tali esternazioni. Con le sue dichiarazioni, l’allenatore dell’Inter ha mancato di rispetto non solo alla Juventus e ai suoi 14 milioni di tifosi, ma a tutto il calcio italiano. Piuttosto che alimentare una pericolosa cultura del sospetto, i rappresentanti delle società hanno il dovere di dimostrare educazione e senso di responsabilità – prima, durante e dopo le partite – per sostenere l’evoluzione del calcio italiano e della sua immagine internazionale”.

Queste le parole che hanno offeso pesantemente i dirigenti della Juventus: «Se Ranieri è al fianco di Spalletti – ha detto Mourinho oggi in conferenza - io sono al fianco di tutti gli allenatori che hanno perso punti contro la Juventus per errori arbitrali».

© Riproduzione Riservata.