BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Juventus e Inter tentano l’assalto a Hamsik

Visto il momento di difficoltà della società partenopea, i bianconeri e i nerazzurri starebbero sondando il terreno per il giovane centrocampista slovacco

Hamsik_R375_30dic08.jpg (Foto)

Juventus e Inter tentando l’assalto a Marek Hamsik. Sembra questa l’ipotesi che circola in questi giorni soprattutto vista la situazione che si respira a Napoli. De Laurentiis e Marino hanno espresso piena fiducia al tecnico Reja ma all’interno dello spogliatoio i big stanno muovendo i loro procuratori per capire se c’è possibilità di cambiare aria. Un’aria che sembra diventata irrespirabile, con una tifoseria che era abituata a vedere un grande calcio e sognava la Champions e che nel giro di pochi mesi ha visto ridimensionarsi sogni e obiettivi, con un Napoli che scivola sempre più verso i bassi fondi della classifica. Ecco perché i bianconeri e i nerazzurri starebbero sondando il terreno per strappare al Napoli il giovane centrocampista slovacco.

 

Certo, Alessio Secco non spenderebbe mai 30 milioni di euro, ma se si aprisse lo spiraglio ecco che oltre ai soldi potrebbe mettere sul piatto il cartellino di qualche buon giocatore bianconero come Iaquinta o qualche giovane emergente. L’attaccante bianconero, poco utilizzato da Ranieri, quest’anno potrebbe così rilanciarsi e troverebbe Pierpaolo Marino con cui mantiene buoni rapporti fin dai tempi della comune esperienza all’Udinese. Altra ipotesi, più probabile per le disponibilità economiche, è l’Inter. Ieri su calciomercatonews.com si potevano leggere i termini della possibile trattativa.

 

Lo staff dirigenziale di Via Durini potrebbe inserire qualche contropartita tecnica per cercare di abbassare il prezzo del cartellino di Hamsik:Cruz, Jimenez ed Obinna sarebbero i nomi più accreditati. L’attaccante argentino, che nello scorso mercato estivo era stato più volte accostato ai partenopei, sia perchè Pierpaolo Marino ha un debole sin dai tempi di Bologna, sia perché il suo procuratore segue gli interessi degli argentini della società campana. Dunque Branca e soci vorrebbero proporre un'offerta pari a 20 milioni, più i cartellini di Cruz ed uno tra Jimenez ed Obinna, con l'ex giocatore della Ternana in pole position. Giugno è ancora lontano, ma è opportunio muoversi per tempo, sfruttando anche il momento favorevole.

© Riproduzione Riservata.