BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

JUVENTUS/ Silva, Sneijder, Diego: i nomi del dopo Nedved

Per arrivare al tanto corteggiato centroampista di qualità bisogna iniziare a lavorare ora, adesso c'è anche Sneijder in lista

Sneijder_R375_4mar09.jpg(Foto)

Silva, Sneijder, Diego. Sembra questo l’ordine di priorità sul taccuino di Alessio Secco in vista della sostituzione di Nedved. Ma andiamo con ordine. Silva, si sa, piace sia al ds che a Ranieri, che lo ha lanciato in prima squadra quando allenava il Valencia. Il costo del cartellino si aggira intorno ai 30 milioni di euro, cifra troppo alta per le casse bianconere, visto che il cda sarebbe sì disponibile a mettere a disposizione quella cifra, ma di sicuro non per un solo giocatore. Il nome nuovo di oggi, che poi non è che un "ritrono di fiamma", lo fornisce Tuttosport. Si tratta di Wesley Sneeijder, 24 enne trequartista del Real Madrid, conosciuto ai tifosi bianconeri per il palo nel match di andata di Champions. Dopo le ottime prestazioni al suo primo anno di Liga (nove reti e numerosi assist nel corso della passata stagione), quest’anno la sua stagione è un po’ sottotono, anche a causa dell’infortunio patito a inizio stagione. L’arrivo di Juande Ramos sulla panchina del Real ha peggiorato la situazione: non è più tra gli intoccabili nell’undici titolare e a Madrid raccontano che voglia cambiare aria. La trattativa è ancora in uno stato embrionale, ma la base d’asta per portarlo a Torino è di almeno 25 milioni di euro. Capitolo Diego. Lui vuole la Juve, Secco lo porterebbe in bianconero e Ranieri sembra essere meno freddo che a inizio stagione. Nedved ha deciso di concludere la sua carriera e le piste vanno battute ora. Per non rischiare di arrivare a settembre con un pugno di mosche in mano.

© Riproduzione Riservata.