BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

COPPA ITALIA/ Cassano e Pazzini tramortiscono l'Inter. Leggi le pagelle dei nerazzurri (Sampdoria-Inter 3-0)

Pubblicazione:giovedì 5 marzo 2009

Cassano_Mourinho_R375_5mar09.jpg (Foto)

SAMPDORIA-INTER 3-0
(Primo tempo 3-0)

MARCATORI: Cassano (S) al 9’, Pazzini (S) al 30’ e 42’ p.t.

SAMPDORIA (3-5-2): Castellazzi; Campagnaro (dal 30 s.t. Da Costa), Gastaldello, Raggi; Padalino, Sammarco, Palombo, Franceschini, Pieri; Pazzini (dal 21’ s.t. Stankevicius), Cassano (dal 40’ s.t. Bellucci) (Fiorillo, Ziegler, Ferri, Dessena). All: Mazzarri (squalificato, in panchina Russo)

INTER (3-4-3): Toldo; Rivas (dal 1’ s.t. Maicon), Materazzi, Cordoba; Zanetti, Vieira, Muntari, Maxwell (dal 15’ s.t. Crespo); Mancini, Adriano, Balotelli (dal 20’ s.t. Obinna) (Orlandoni, Stankovic, Jimenez, Cambiasso). All: Mourinho

ARBITRO: Saccani di Mantova

NOTE - Spettatori paganti 14.185 per un incasso di euro 151.265,25. Ammoniti Cordoba per c.n.r., Balotelli e Zanetti per gioco scorretto, Materazzi per proteste. Al 14' s.t. espulso Gastaldello per doppia ammonizione (gioco scorretto). Angoli 2-5. Recuperi 1’ p.t. e 5’ s.t.

 

Toldo 6 Non ha colpe particolari, di certo non voleva festeggiare così il nuovo contratto

 

Cordoba 5 Il colombiano vive un periodo di crisi tecnica. Cercasi il tenace difesore di un tempo

 

Materazzi 5 Non si vedeva da un po', non fa rimpiangere la sua assenza

 

Rivas 4 Sbeffeggiato da Cassano e Pazzini, un colabrodo

 

Maxwell 5 Ennesima prova incolore

 

Zanetti 6,5 E' il più vecchio, Toldo a parte, ed è in campo anche stasera, il motivo è evidente: non molla mai un metro

 

Vieira 5 Un palo piantato in mezzo al campo, sarà che è fuori forma...

 

Muntari 4 Altro giro a vuoto, irriconoscibile

 

Mancini 4 Possiamo capire che in questo momento il morale non è alle stelle, ma se questo è Mancini, Mourinho fa bene a non farlo giocare

 

Adriano 6 Non segna, ma almeno la voglia ce la mette

 

Balotelli 6 Gioca da prevalentemente da solo, ma almeno dà qualche segnale di vita. Finisce contro il palo e sviene, attimi di paura, ma è tutto a posto

 

Crespo 6 Va vicino al gol in tre occasioni, se le avesse segnate sarebbe stato un miracolo

 

Obinna 6 Solita confusione, ma almeno si muove

 

Maicon 6 Non lo si può lasciare fuori nemmeno in Coppa Italia, quando entraara come al solito la sua fascia



© Riproduzione Riservata.