BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

INTER/ Moratti rivuole davvero Mancini in panchina?

Pubblicazione:giovedì 5 marzo 2009

manciniR375_06ott08.jpg (Foto)

Un ritorno di Mancini all'Inter? La notizia, in effetti, cade “a fagiolo”: l'Inter è al centro delle polemiche, Mourinho è al massimo dell'esposizione mediatica. L'Inter perde clamorosamente al Marassi in coppa, punita tra l'altro da quel Cassano che di Mancini è notoriamente il pupillo. Dall'altra parte Mourinho non è propriamente innamorato del calcio e soprattutto nel “non” calcio italiano, cioè delle interviste fiume e delle polemiche continue. Studiata a tavolino o meno, la sua conferenza stampa prima della sfida con la Sampdoria è stata eccessiva, e ieri sono iniziate a girare le ipotesi di un suo possibile addio all'Inter a fine stagione (ipotesi che ilsussidiario.net aveva lanciato già alla fine di gennaio). Se a questo si aggiunge il fatto che Mancini è ancora a libro paga di patron Moratti, il gioco è presto fatto: Mourinho a luglio torna in Premier League e il Mancio sulla panchina nerazzurra.

 

Ma ci sono dei ma. Se è vero infatti che Moratti ha respinto la rescissione contrattuale proposta dai legali di Mancini, lo ha fatto non tanto per tenersi pronta un'alternativa a Mourinho, quanto perché la cifra per la risoluzione consensuale era considerata troppo onerosa (prima 10, poi scesi a 9), sapendo tra l'altro che è interesse di Mancini liberarsi se vuole tornare ad allenare. Le ultime di Mancini lo davano in Inghilterra, per i figli che lì giocano e per studiare l'Inglese, in vista di una panchina in Premier League. L'ex allenatore nerazzurro è stato accostato a numerosi team britannici, dal Manchester City, al Fulham... fino ad arrivare al prestigioso Chelsea che però, esonerato Scolari, ha puntato dritto su Hiddink. La volontà di tornare sulla panchina dell'Inter è forse più dello stesso Mancini che non della società, anche perché difficilmene Moratti torna sulla sue idee. E se fosse proprio lo staff del tecnico jesino ad aver diffuso la notizia?



© Riproduzione Riservata.