BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

NBA/ Supershow di Gallinari contro gli Atlanta Hawks

Il cestista italiano dei Knicks realizza il suo più alto score personale da quando è in America

gallinari_R375x255_05mar09.jpg (Foto)

Una grande gara quella di Danilo Gallinari contro gli Atlanta Hawks, la migliore da quando l’italiano è “emigrato” negli States. Per lui 17 punti e tanto spettacolo. Il nostro “Gallo” è entrato a 20 secondi dalla fine del primo quarto, con i New York (ieri per festeggiare la Latin Night con l’inedita scritta sulle maglie Nueva York), sotto di 7. L’ex Olimpia Milano realizza subito una tripla prima dello scadere, che porta la squadra newyorkese a -4. Alla ripresa, la scena è tutta per l’ala italiana. Gallinari mette subito a segno un altro tiro dalla lunga distanza poi, dopo un paio di conclusioni sbagliate, va a canestro grazie ad un bel assist di Chandler. Saranno in totale 8 i punti realizzati nel secondo quarto da Gallo, che mandano i Knicks avanti di due.

Nel terzo quarto è di nuovo spettacolo. L’italiano è scatenato e in 90 secondi segna sei punti consecutivi portando i New York a +7. Nel finale, quando coach Mike D’Antoni lo sostituisce è standing ovation: «Danilo ha giocato benissimo – dice il tecnico dei Knicks in conferenza – non è solo un grande tiratore, sa come si gioca a basket, quando fisicamente sarà al 100% farà grandi cose». Gallinari conclude la propria performance con 17 punti e tre rimbalzi in 22 minuti.

© Riproduzione Riservata.