BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

COPPA UEFA/ Udinese-Werder Brema, leggi curiosità e probabili formazioni

I friulani tentano l'impresa e puntano a ribaltare l'1-3 dell'andata

Quagliarella_R375_2apr09_phixr.jpg(Foto)

Uno solo il precedente fra le due formazioni in Italia: era il 2005/2006, gara valida per la Champions League, ed allora il match finì in parità 1 a 1. Male l’Udinese nelle precedenti sfide contro squadre tedesche in Italia. Su 4 incontri non ha infatti mai vinto, racimolando 2 miseri punti, frutto di 2 pareggi ed altrettante sconfitte. Su 12 gare disputate nel Bel Paese, invece, il Werder Brema ha vinto 2 sole volte, ottenendo 4 pareggi e 6 sconfitte. L’ultimo risultato utile del club tedesco in Italia, risale alla gara contro il Milan di San Siro, terminata per 2 a 2 con l’eliminazione dei rossoneri dalla Uefa. Il club friulano dovrà cercare di ribaltare l’1-3 dell’andata. Il risultato lascia ancora qualche speranza, soprattutto alla luce di quanto fatto vedere dagli uomini di Marino in terra tedesca.

L’Udinese dovrà fare a mano dei soliti infortunati di lunga data, fra cui il bomber Di Natale. Marino opterà per il solito 4-3-3 con il tridente formato da Floro Flores, Quagliarella e Sanchez; in panchina va quindi Pepe. Per il Werder, invece, dubbio Diego, che non ha preso parte all’allenamento di ieri. Il tecnico dei tedeschi, Schaaf, deciderà solo all’ultimo.

Udine stadio Friuli, giovedì ore 20.45

Probabili formazioni:

(4-3-3): Handanovic; Zapata, Felipe, Domizzi, Pasquale; Inler, G. D'Agostino, Asamoah; 11 Sanchez, Quagliarella, Floro Flores. All. Marino

A disposizione: Belardi, Sala, Lukovic, Zimling, Obodo, Isla, Pepe

Squalificati: nessuno

Indisponibili: Ferronetti, Tissone, Coda, Di Natale

(4-3-1-2): Wiese; Fritz, Mertesacker, Naldo, Boenisch; Tziolis, Frings, Ozil; Diego; Pizarro, Almeida. All. Schaaf

A disposizione: Vander, Pasanen, Baumann, Prodl, Hunt, Niemeyer, Rosenberg

Squalificati: nessuno

Indisponibili: Jensen

© Riproduzione Riservata.