BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Juventus, Pozzo “libera” Quagliarella: «Lui vuole una grande»

Il presidente dell’Udinese apre ad una partenza del bomber verso Torino

Quagliarella_R375_2apr09_phixr.jpg (Foto)

Fra i tanti giocatori dell’Udinese seguiti dalla Juventus, vi è senza dubbio Fabio Quagliarella. Cresciuto di anno in anno e approdato in Nazionale, il bomber napoletano piace al diesse Alessio Secco e a tutto l’entourage della Vecchia Signora. Il giovane attaccante, inoltre, rappresenterebbe un ottimo innesto in chiave futura, in particolare se dovesse partire Trezeguet. E buone nuove, sul fronte Quagliarella, arrivano dal presidente dell’Udinese Giampaolo Pozzo: «Con la Juve abbiamo ottimi rapporti – confessa il patron del club friulano a Tuttosport - e in passato siamo riusciti a mettere insieme operazioni di reciproca soddisfazione, però di Quagliarella non abbiamo ancora parlato. Quando le grandi squadre sono interessate a un tuo giocatore – continua - hai poco potere per frenare il corso degli eventi...». Poi Pozzo aggiunge: «Quagliarella non l’abbiamo cresciuto noi, il salto di qualità l’ha fatto giocando nella Sampdoria. Noi su di lui abbiamo fatto un investimento ragguardevole, perché il giocatore merita. Ora ha aspettative superiori e quelle possono garantirgliele solo società di un certo tipo. Esistono le possibilità per discuterne – conclude il presidente bianconero - ma non l’abbiamo ancora fatto».

© Riproduzione Riservata.