BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ROMA/ Il tedesco Flick, ex azionista Mercedes, vuole i giallorossi. Titolo + 19,4%

Pubblicazione:

rosella_sensi_Q375_17set08.jpg

Ha un nome l'acquirente che, stando alle voci, vorrebbe acquistare l'As Roma. Si tratta di Mick Flick, magnate tedesco, ex azionista di Mecedes e attualmente impegnato in varie attività finanziarie. E' lui a guidare la cordata, in cui ci sarebbero anche capitali italiani, tra cui quelli di Vinicio Fioranelli, impegnato nel mondo del calcio con la Fio Group e che con Morabito e Vigorelli ha gestito la procura di diversi calciatori di Serie A, che vuole la società capitolina. Le voci che si erano diffuse nei giorni scorsi che riguardavano investitori svizzero-tedeschi interessati alla società dei Sensi e che parlavano di un accordo che sarebbe stato definito il 28 aprile ,sono state smentite dai giallorossi con un comunicato che in realtà dice che di "non vero" c'è solo il fatto che l'accordo sia già avvenuto e la data di esso: "...non è stato sottoscritto nessun contratto, di qualsivoglia natura, avente ad oggetto la cessione della propria partecipazione in As Roma (il soggetto è Italpetroli Spa), né è stato versato alcun corrispettivo in collegamento con accordi aventi tale oggetto". Il titolo As Roma è subito schizzato alle stelle, arrivando a un + 19,4% prima di essere sospeso per eccesso di rialzo. E che qualcosa bolla in pentola, secondo quanto riporta il Corriere dello Sport, è confermato dal fatto che il cda della società sia già domani mentre di solito si riunisce a fine mese. Intanto i rumors parlano di un'offerta che sarebbe superiore a quella fatta a suo tempo da Soros.



© Riproduzione Riservata.