BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

ROMA/ La cessione entra nel vivo, depositati già 120 milioni di euro nelle casse giallorosse?

Si fa sempre più insistente il nome dei Flick come prossimi proprietari della squadra capitolina

Totti_R375_11mar09_phixr.jpg (Foto)

A poche ore dalla sfida Champions contro la Fiorentina, continuano ad arrivare insistenti le voci di cessione del club giallorosso. Stando alle ultime indiscrezioni raccolte da Forzaroma.info, nelle casse della Roma sarebbero stati già versati circa 120 milioni di euro da parte della famiglia Flick. Un chiaro segnale degli svizzeri-tedeschi per mostrare le proprie intenzioni alla famiglia Sensi. Con la somma depositata, la nobile stirpe si assicurerebbe il pacchetto di maggioranza del club capitolino, valutato nel complesso circa 220 milioni di euro. Che qualcosa si muove, comunque, lo si capisce anche dai comunicati ufficiali della squadra.

Se vengono infatti smentiti accordi e offerte, sono confermati i contatti con società esterne. All’operazione starebbe lavorando anche l’agente Fifa Vinicio Fioranelli, nelle vesti di mediatore e di portatore di un gruppo di investitori italiani. fondamentale sarà anche risolvere la questione stadio. Da quanto si mormora, infatti, la famiglia Sensi vorrebbe intitolare la nuova casa della Roma al grande Franco Sensi, mentre i Flick sarebbero più propensi verso un nome nordico sullo stile Mercedes Benz Arena dello Stoccarda.

© Riproduzione Riservata.